ABC challenge Z di Zig Zag (MUA Magnetic Nails Park Lane swatch e review)

This post in English

[Post aggiornato a fine pagina] Siamo già arrivate alla fine dell’ABC challenge. Prima di mostrarvi la mia Z di zig zag vorrei ringraziare tutte le ragazze che hanno partecipato alla challenge, chi ha commentato e anche chi ha semplicemente letto i post. Ho potuto conoscere delle persone fantastiche che hanno davvero migliorato il mio blog e la mia conoscenza di smalti. A voi, grazie. 🙂 Comunque non disperate, saremo anche alla fine di questa challenge ma stiamo già tramando il nostro ritorno!

La mia Z sta per zig zag: MUA ha aggiunto recentemente una nuova collezione di 6 smalti magnetici, di cui 3 con una calamita a zig zag che chiamano “squiggle effect” e 3 con una calamita a cerchi concentrici. Ho approfittato dell’offerta sconto 35% + spedizioni gratuite per fare il mio primo ordine, tra cui questo Magnetic Nails Park Lane. Non ho trovato nessuno swatch di questo colore sul loro blog ufficiale (né da nessun’altra parte), ma mi interessava sia il magnete che il colore, che sembrava rosso scuro. In realtà è più un marrone caldo che un rosso, e tende al color vino dove magnetizzato.

MUA-magnetic-nails-park-lane-squiggle-effect

MUA-magnetic-nails-park-lane-squiggle-effect-swatch
MUA-magnetic-nails-park-lane-squiggle-effect-review-magnet-falls-off

Gli (unici) aspetti positivi sono la coprenza in una passata e l’asciugatura molto rapida, mentre prevalgono secondo me gli aspetti negativi. È difficile usare magneti che sono sul tappo dello smalto, sono poco maneggevoli e si rischia di gocciolare o sporcare qualcosa. Il mio smalto è arrivato con la calamita già staccata, e probabilmente sarà così per quasi tutti gli smalti perché è fissata da uno strato di colla sottilissimo e poco resistente. La calamita e il tappo non hanno nessuna indicazione di come sia posizionato il disegno all’interno, per cui bisogna tirare a casaccio e non è possibile posizionare facilmente lo zig zag dove si vuole (sarebbe bastato un semplie adesivo). La calamita non è abbastanza forte per creare linee nette, ma alla luce fa un effetto particolare sulle unghie, sembra che la spirale giri.
Come parere finale non sono per niente soddisfatta di questo acquisto; per quanto MUA abbia prezzi bassi, non credo che ciò giustifichi bassa qualità e poca cura. Questa manicure non avrebbe mai visto la luce del sole se non fosse stato per condividere i lati negativi. Manicure Zchifezza, altro che Zig zag 😀

Più che un addio, un arrivederci a presto, ragazze!


Aggiornamento: ho fatto altre prove con questo smalto e ve le mostro qui.

8 thoughts on “ABC challenge Z di Zig Zag (MUA Magnetic Nails Park Lane swatch e review)

  1. Aly (@maisenzasmalto)

    ROTFL per Zchifezza!! Peccato, io amo i magnetici e mi attirano tutti i disegni particolari. Il tappo sembra fatto apposta per appoggiare il dito, forse (con il magnete incollato) l’orientamento era “obbligato” e quindi non hanno segnalato niente.
    Comunque non lo darei proprio per perso, magari con un’altra calamita potresti ottenere un effetto più evidente!

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Io ero molto attratta da questo magnete, è l’unico che ho trovato così per cui può valere lo stesso un acquisto. Per il momento non mi piace molto il colore del park lane dal vero (capita acquistando online) e più che altro vorrei riprovare la calamita a zig zag con altri smalti. Tanto è già staccata 😀
      Ho magnetizzato lo smalto appoggiando il dito in quella rientranza del tappo, ma gli zig zag sono lo stesso difficili da posizionare precisamente alla stessa altezza senza una guida. Ma forse sono io troppo ossessivo-compulsiva per queste cose 😀

      Reply
  2. *Ky* - ilmiobeautycase

    La Zchifezza mi ha fatto morire ahah 😀
    mi spiace per la calamita, magari tutte le unghie uguali facevano un effetto differente :S
    Quoto Aly, prova con altri magneti 😉
    Un bacio!

    Reply
  3. Pingback: Considerazioni su MUA Magnetic Nails: non è la calamita, è lo smalto che fa schifo « Nail Polish Army

Leave a Reply / Lascia un commento