Considerazioni su MUA Magnetic Nails: non è la calamita, è lo smalto che fa schifo

This post in English

Ciao e buon 2013!
Le mie impressioni riguardo allo smalto magnetico di MUA non sono certo delle migliori, ma ho fatto qualche prova per cercare di salvare il salvabile.
Per prima cosa ho tolto la colla dal retro del magnete. Fate attenzione nel toglierla perché il “metallo” della calamita è davvero morbido e si graffia/incide anche solo con le unghie. Poi ho utilizzato proprio lo smalto di MUA per dipingere il lato della calamita da cui ho tolto la colla: è comparsa una spirale e in questo modo è possibile posizionare il magnete come si desidera invece che tentare a indovinare.

Per capire se fosse proprio il magnete a dare scarsi risultati l’ho testato con altri smalti di marche diverse e posso dire che la calamita è a posto, è lo smalto di MUA a fare abbastanza pena. Con altri smalti è possibile ottenere linee precise e in minor tempo. Per lo smalto magnetico MUA vi consiglio di magnetizzare ciascuna unghia per almeno 60 secondi.

Ecco la differenza tra MUA magnetic nail polish, colore Park Lane (prima foto) e Essence Magnetic nail polish Magic red carpet (seconda foto).

Mua-squiggle-effect-magnetic-nail-polish-red

mua-squiggle-effect-magnet-with-essence-magnetic-red-nail-polish

Concludendo: se proprio dovete prendere lo smalto di MUA, che sia perché vi interessa la calamita a zig zag.

2 thoughts on “Considerazioni su MUA Magnetic Nails: non è la calamita, è lo smalto che fa schifo

  1. Vania

    di mua ho due smalti “normali”, ok costano una sterlina… ma non sono niente di speciale, ho un rosa jelly normalissimo e un blu con flakies che sarebbe bellissimo se non si dovessero fare 4 strati per coprire l’unghia >.<

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Io ne ho presi 4 nello stesso ordine di questo magnetico, il mio primo ordine MUA (e forse anche ultimo..). Uno è tutto separato, il color tortora ha delle striature rosse e non si rimescola neanche per sogno. Sto aspettando il rimborso, quando si chiuderà questa cosa mi dilungherò in un post. E va bene costare una sterlina, ma a me sembra tempera ad acqua più che smalto… “>.>

      Reply

Leave a Reply / Lascia un commento