Kiko Quick Dry Nail Lacquer: skittle swatches e prime impressioni

This post in English

Kiko da qualche giorno ha una nuova linea di smalti, i Quick Dry Nail Lacquer. Ho provato un po’ di colori in negozio e vorrei farvi vedere qualche skittle swatch, insieme alle mie prime impressioni.

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

Il sito ufficiale dichiara che questi nuovi 40 colori hanno un’asciugatura extra rapida, meno di 60 secondi. Mi dispiace, non è vero. Vedrete che negli swatch ho alcuni segni evidenti, quindi l’asciugatura non è stata così immediata. Mi si sono formate anche delle bolle sul blu metallico, probabilmente perché il n. 800 Trasparente che ho usato come base non era veramente asciutto. Asciugano comunque abbastanza velocemente rispetto alla media degli smalti, ma tutti gli smalti ci mettono ore ad asciugare completamente (e non solo in superficie). I colori shimmer di questa linea mi sono sembrati ad asciugatura leggermente più lenta rispetto ai creme.
Kiko annuncia un “finish intensamente brillante” e posso confermarvelo.
Qui vedete una sola passata di smalto colorato, ma per molti colori ne sarebbe servita almeno un’altra. Consigliabile fare tip wrapping e usare un top coat, perché la combinazione singola passata di colore-nessun tip sealing porta all’immediato consumo in punta, come potrete notare.
È una novità anche la boccetta tonda (bleh) con un pennello piatto, largo e arrotondato (“a zampa di gatto”, direbbero alcune).
Il prezzo è di € 4,90 per 10 ml (non 11 ml come le solite boccette squadrate Kiko), ma attualmente sono in offerta lancio a € 3,50.
Come gli altri Kiko, anche questi sono 5-free.

802 Rosa Dorato – 804 Corallo – 823 Arancia Rossa – 824 Rosso Fuoco – special guest: O.P.I. Shatter Paints Rose (senza base bianca, ma sembra comunque terribile e datato).

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

833 Azzurro Perlato – 834 Tiffany Dorato – 835 Menta – 838 Verde Petrolio – 839 Blu Ottanio

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

810 Viola Orchidea Perlato – 827 Viola Ametista – 828 Viola Pervinca – 829 Mirtillo – 830 Blu Metallico

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

812 Mogano – 813 Marrone Perlato – 816 Marrone Tortora – 817 Tortora Chiaro – 818 Fumo Di Londra

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

Kiko Quick Dry Nail Lacquer skittle swatches prime impressioni

Come vi sembrano? I colori non sono copie di quelli del range standard, e l’offerta di tutti gli altri smalti a € 1,50 mi fa temere che tutte le altre linee vadano fuori produzione in favore di questa. Vedremo se il sospetto sarà fondato (spero di no, perderemmo dei colori molto belli!).

10 thoughts on “Kiko Quick Dry Nail Lacquer: skittle swatches e prime impressioni

  1. Ere-Kanezawa

    Grazie per gli skittle, sono sempre utilissimi! Il pennello a zampa di gatto noooooo

    Reply
  2. Gnoma Jessica

    wow utilissimo post!!! però confesso che non mi ispirano molto, non mi pare abbiano una texture “piena”, sembrano troppo “sottili” e decisamente poco glossy, come i normali kiko lacche 🙁

    Reply
  3. shoppingandreviews

    post utilissimo! ero curiosa di avere qualche prima impressione perché non ho ancora avuto il tempo di andare da Kiko a vederli… c’erano un paio di colori che mi ispiravano, tra questi l’azzurro Tiffany, ma dalle foto ho appurato che il tipo di azzurro che odio sulle mie unghie XD

    L’applicatore fatto così mi piace, ma io sono maldestra e mi sembra semplice da usare rispetto a quelli più stretti e non piatti ^^’

    Certo che se l’asciugatura non è così rapida come millantano, mi passa un po’ la voglia di provarli…

    Reply
  4. QueenMiSeRy

    Che cattivo presagio il fatto che i vecchi possano andare fuori produzione!
    Onestamente non mi sembrano alla pari dei “genitori”, concordo con gnoma.
    Certo che però quell’830………

    Reply
  5. Aly MaiSenzaSmalto

    Oggi ho provato l’813, si è asciugato abbastanza rapidamente, però avrebbe avuto bisogno di un’altra passata. Il sospetto che eliminino i normali c’è…Secondo la commessa con cui ho parlato alcuni colori di questa collezione sono gli stessi della vecchia. Il pennello non l’ho trovato scomodo, è ancora di una grandezza gestibile, secondo me…Diciamo “zampina” 🙂

    Reply

Leave a Reply / Lascia un commento