The Rainbow Ladies: Rainbow sugar spun

This post in English

Eccoci al post finale delle Rainbow Ladies: l’arcobaleno. Ciascuna può intepretarlo nel modo che preferisce, per cui ho scelto la tecnica dello sugar spun per creare un arcobaleno. Il nome della tecnica deriva dal metodo usato per decorare dolci usando fili di zucchero caramellato, per formare nuvolette, nidi, cestini ecc. La relativa tecnica per lo smalto è semplice anche se non velocissima. I passaggi sono:

  1. Stendete uno smalto per creare la vostra base; io ho scelto il Kiko 275 nero.
  2. Scegliete un’altro smalto di colore contrastante e applicatene qualche goccia generosa su un foglio di plastica.
  3. Lasciate asciugare un po’ le gocce di smalto e mescolatele con uno stuzzicadenti. Se nel sollevarlo lo smalto forma dei fili (come la mozzarella sulla pizza) applicate i fili sulle unghie. Se invece non fila aspettate ancora qualche secondo e riprovate.
  4. Ripetete se necessario, fino ad ottenere l’effetto desiderato.
  5. (Facoltativo) Sigillate con del top coat. Ho usato l’Essence Better than gel nails sealer, che purtroppo ha sciolto completamente alcuni dei fili più sottili.

HM-polish-nail-art-rainbow-sugar-spun-lines-righe-arcobaleno

sugar-spun-rainbow-fili-arcobaleno-unghie

Sugar-spun-rainbow-nails

Sugar-spun-nail-art-rainbow-arcobaleno-fili
Gli smalti usati per la sugar spun sono (dall’alto al basso): H&M Red Nail, H&M Chica Boom Boom, H&M Lemon Tree, Catrice 740 King Of Greens, H&M Come Along With Me, Rimmel London 60 seconds 815 Rock Royalty, Catrice 110 Poison Me, Poison You!.

Come vi sembra? Avete mai provato questa tecnica?

41 thoughts on “The Rainbow Ladies: Rainbow sugar spun

  1. Elisa

    Che figata… Non ho mai provato questa tecnica, ma dopo la tua spiegazione così chiara mi cimenterò sicuramente! Grazie per avermela fatta conoscere, l’effetto è fantastico!

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Grazie dei complimenti! Non è una tecnica complicatissima con mille passaggi da fare, però se si ha un po’ di pazienza crea effetti carini. Anche a me era piaciuta molto quando l’avevo vista, e questo è il mio primo tentativo 😉

      Reply
  2. QueenMiSeRy

    Peccato che il TC abbia liquefatto alcuni fili 🙁
    Ad ogni modo è proprio bella *.* mi piace un sacco l’effetto finale….la aggiungerò alla dista del milione di nail art da provare 😀

    Reply
  3. *Ky* - ilmiobeautycase

    Incredibile risultato, bravissima!
    Mai provato, questa tecnica, mi aggiungo alla collega Misery: lista delle nail art da provare, hai un nuovo pupillo! 😀

    Reply
  4. Cristina (@PeeBeforePolish)

    Sai che sono in difficoltà a consigliarti un TC che non sciolga? Ne hai già usato uno che non è fast drying, per cui non mi viene in mente altro…
    Comunque, sugar spun mai provata per ora, però è un’idea molto carina! Mi piace un sacco l’effetto rainbow sul nero! 🙂

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Mm e dire che non l’ho neanche veramente steso per non trascinare molto il pennello, più che altro l’ho “tamponato”. Proverò con altri top coat magari meno densi e più lenti ad asciugare; c’è da dire che i fili erano sottili comunque quindi magari non si riesce a prescindere.
      La tecnica è molto carina, però magari per un’accent o non su tutte le unghie perché richiede un po’ di tempo..

      Reply
  5. piolaz1

    Fantastica nail art e ti è venuta benissimo!! Nemmeno io l’ho mai provata, ma mi piacerebbe molto ^____^ Dici che non è troppo difficile da fare?

    Reply
      1. Gnoma Jessica

        mi sa che ci proverò, perchè mi piace davvero un casino e sono già sufficientemente frustrata dal fatto che non mi vengono più gli stamping ç_ç

        Reply
  6. Glitterina

    nonavevo idea esistesse questa tecnica!
    davvero bello l’effetto finale, dovrò provare! 😀
    complimenti per l’idea! 😀
    baciiii

    Reply
  7. Simona LightYourNails

    Un arcobaleno di H&M *______*
    Adoravo sta nail art già al solo vedere le boccette!!!! E’ bellissima cmq, e complimenti! Io ci ho provato una volta ma non ci sono riuscita 🙁

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Volevo fare tutti e 7 i colori con la stessa marca ma non avevo i colori giusti, però gli H&M sono proprio carini! Grazie dei complimenti, ma ancora non mi capacito di come possa esserci riuscita io e tu no.. Secondo me hai provato in un giorno sfigato, non ho altre spiegazioni 😀

      Reply
  8. Lum

    Avevo già visto qualche video con questa tecnica, è davvero carina. Forse io la lascerei anche senza top, del resto la moda di quest’anno sono le texture 😉

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Si ci avevo pensato anche io! Sicuramente senza top coat è decisamente texture con tutte le gobbine dei fili. Credo proprio che se la rifarò la lascerò senza top coat, anche se sicuramente si rovinerà in un attimo..

      Reply
  9. Sara

    non avevo mai visto questa tecnica, è fighissima!!! nail art meravigliosa e assolutamente da provare (prima o poi)

    Reply
  10. Aly (@maisenzasmalto)

    Bellissime!! Mai provata questa tecnica, magari mi cimenterò in una accent, tanto per non complicarmi la vita.
    Per il top coat…Dopo averli divisi per parecchio tempo in buoni e cattivi (scioglie/non scioglie) mi è venuto il sospetto, grazie anche ad una conversazione con un’altra blogger, che la colpa possa essere anche dello smalto stesso, tendente più o meno a liquefarsi.
    Boh!
    L’unica cosa che posso sicuramente sconsigliare è il Kiko Shiny (se lo fanno ancora).

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Grazie! Si una accent è decisamente più rapida, altrimenti è il caso di fare i nail stickers per velocizzare un po’ la tecnica.
      Sicuramente anche lo smalto ha un ruolo nella liquefazione o no, non ci avevo pensato!
      P.S.: fortuna che ho riletto bene il commento, perché inizialmente avevo letto che consigliavi quel kiko invece di sconsigliarlo 😀

      Reply
  11. ddrD

    ma guarda te che carina questa tecnica! e il caso, anche io ho indosso una manicure arcobaleno, ma su sfondo bianco e fatta con lo striper direttamente sull’unghia.

    comunque complimenti per il blog, mi sono iscritta!

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Ma dai che caso.. Grazie mille per i complimenti e per l’iscrizione! Ho fatto un giro da te ma questa manicure arcobaleno non l’ho vista; molto carino però il nuovo tema con il fondale marino 😉

      Reply
  12. gigia gigio

    Mi piace davvero tanto l’effetto che hai creato sulla base nera, ottima idea! Brava! 🙂

    Reply
  13. Vania

    che bella nail art!!! adoro tutti quei colori accesi su base ner, fantastica 🙂
    peccato per il tc che ha sciolto 🙁 se ti consola una volta mi son fatta un cuoricino su unghia e poi ho passato quel TC e me l’ha sciolto per bene :V

    Reply

Leave a Reply / Lascia un commento