Twinsie Friday duochromes: YSNY 051, 052

Vai al post in italiano

Today’s duochromes are YSNY no. 051 and 052, over a coat of O.P.I. E80 Vant to bite my neck? from the Euro Centrale collection.
YSNY 052 has duochrome glitters in a warm purple base with tiny shimmer.

YSNY 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupe)

YSNY 051 has duochrome glitters in a sheer, cold purple base.

YSNY 051, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupe)

I applied one coat of YSNY 051 only on my ring finger, and one coat of YSNY 052 on the other fingers. As you can(not) see, the difference is almost invisible: the base doesn’t really affect darker colours, no. 052 looks only slightly denser.

YSNY 051 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupes) + O.P.I. Vant to bite my neck?

YSNY 051 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupes) + O.P.I. Vant to bite my neck?

YSNY 051 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupes) + O.P.I. Vant to bite my neck?

YSNY 051 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupes) + O.P.I. Vant to bite my neck?

YSNY 051 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupes) + O.P.I. Vant to bite my neck?

YSNY 051 052, duochrome glitters (Kleankolor Chunky Holo dupes) + O.P.I. Vant to bite my neck?

After I was finished this manicure looked like the bad copy of the one Pee Before Polish showed you last Friday, and I realized that those YSNY look like Kleankolor chunky holo pink/purple dupes.
YSNY nail polish is made in china, it’s 3-free but contains a bit of camphor. The smell is quite normal, not as terrible as some cheap chinese polish. I’m very happy with these two 🙂

It’s all for now, I’m leaving you with my beautiful friends here!

23 thoughts on “Twinsie Friday duochromes: YSNY 051, 052

        1. Valentina - Nail Polish Army

          Io l’ho preso a quello di Bovisio Masciago, non troppo lontano da Milano. Per gli smalti mi fido se sono cinesi, ma leggo l’etichetta per evitare quelli che contengono canfora e resine di formaldeide ai primi posti dell’INCI (alcuni hanno una puzza killer, impossibili da usare). Per il fatto tossicità, cerco sempre di usare buone basi e cambio comunque lo smalto molto spesso. Per i due giorni in cui tengo uno strato di smalto cinese non penso possa farmi particolarmente male. Invece se parliamo di trucco non mi fido, è molto più facile che le sostanze tossiche penetrino nella pelle e anche reazioni allergiche sono più frequenti.

          Reply
  1. Cristina (@PeeBeforePolish)

    Sono splendidi anche solo da vedere in bottiglia! Quando vedo le meraviglie che voi tirate fuori dai negozi cinesi (non solo smalti ma anche applicazioni di vario tipo) mi prende uno sconforto pazzesco, qui a PaVVVVma sono supersola anche i negozi cinesi, con assortimento quasi inesistente a livello di cose per unghie e con prezzi allucinanti per quel poco che c’è. Sono invidiosissima. ç_ç

    Reply
  2. Daniela

    Anche qui i reparti unghie & smalti dei cinesi lasciano abbastanza a desiderare T_T
    Questi son proprio belli, decisamente fratelli dei Chunky holo della Klean 🙂

    Reply
  3. Simona Light Martinini

    E’ bellissimo, e fin qui siamo d’accordo. Ma io non riesco più a fidarmi e sto alla larghissima (e il fatto che sabato mi abbiano regalato un glitter della Yssy mi è sembrata quasi una presa in giro ç_ç)

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Cosa ti ha fatto perdere la fiducia? Io penso che alla fine tantissimi smalti che ho (forse la maggioranza) sono fatti in cina anche se di marche conosciute; il fatto di avere una società spagnola che li importa dovrebbe (teoricamente) garantire il rispetto delle leggi europee. Poi soprattutto metto sempre una base sotto e cambio lo smalto spesso, non penso mi faccia così tanto male se ogni tanto uso smalti cinesi.

      Reply
  4. tatjana

    no si trova, trovato il sito espana!!! Produttore ufficiale e li ho trovato tutto quello che cercavo!! http://www.yesensy.eu
    Per quanto riguarda i cinesi ricordati che si produce tutto ormai da loro. Il fatto del made in italy e solo illuderci di qualcosa che non e’ piu!!!
    Il made in Italy e’ rimasto solo il marchio ma comincia a essere caro visto che il mondo con gli occhi a mandorla si e’ fatto furbo a venire direttamente da noi a offrirci la stessa cosa direttamente………..

    Reply
    1. Valentina - Nail Polish Army

      Grazie Tatjana della ricerca! Il sito è yesensy.es, non mi ricordavo che gli YSNY fossero degli stessi produttori di yesensy. (Tra l’altro ho uno smalto yesensy inutilizzabile dalla puzza che ha, contiene resina di formaldeide e canfora. Questi ysny no). Dal sito comunque trovi tutti i prodotti, anche se i colori non sono tra i più realistici, ma almeno puoi farti un’idea! 🙂

      Reply

Leave a Reply / Lascia un commento